Ballantyne

IL CASHMERE COME UNA VOLTA

 

Ballantyne ritorna alle origini e riprende la produzione di una parte della collezione in Scozia, la sua patria natia.

I filati scozzesi da sempre sono considerati tra i migliori al mondo. Il merito è delle particolari condizioni ambientali, come la purezza delle acque dei loro fiumi, e delle maestranze artigianali autoctone, che si avvalgono di secoli di tradizione tessile tramandata da generazioni.

Nella collezione invernale 2017-18, la “mano” dei capi scozzesi, ossia la loro resa tattile, è più sincera e rustica.
Le lavorazioni predilette sono quelle di ispirazione nordica: a treccia, a maglia inglese o Aran. Le finezze  sono basse, proprio per inserirsi nella tradizione della maglia inglese, spessa e soffice.

Un vero e proprio “ritorno a casa” per recuperare una delle più antiche tradizioni tessili e riproporla oggi, con una nuova consapevolezza.